sabato 10 febbraio 2018

Layout ricamato e breve tutorial fotografico

Ciao scrappers,
oggi vi faccio vedere un layout con il titolo ricamato a mano.
 
 Ho preparato per voi un piccolo tutorial fotografico,
sotto ogni foto troverete le spiegazioni dettagliate
per realizzate un titolo ricamato a mano.

 
Io ho progettato la base con la Silhouette,
ma volendo lo si può fare anche a mano libera,
serve solo un po' di pazienza in più.
 
SE AVETE LA SILHOUETTE
- Con la funzione "testo" scrivete un breve titolo. Scegliete un font che abbia uno spessore omogeneo.
- Con la funzione "offset esterno" create un contorno alla scritta, che sia spesso almeno 5-6 mm.
- Separate il testo dal contorno. Ritagliate il contorno su un cartoncino e stampate il testo su un foglio di brutta.
- Sovrapponete il foglio di brutta alla sagoma del titolo. Controllate in controluce che la distanza sia giusta e fermate il cartoncino con un po' di scotch in modo che non si muova.
- Con il punteruolo ripassate tutto il titolo lasciando circa 4-5 mm tra un forellino e l'altro.
 

SE NON AVETE LA SILHOUETTE
- Su un qualsiasi programma di scrittura scrivete un breve titolo. Scegliete un font che abbia uno spessore omogeneo.
- Stampate il testo su un foglio di brutta.
- Ricalcate il titolo a matita su un cartoncino, aiutandovi con la carta carbone, con una lavagna luminosa o semplicemente appoggiandovi ad una finestra.
- Disegnate a mano libera il contorno della vostra scritta, cercando di mantenere uno spessore equidistante dalle lettere. Il contorno deve essere spesso almeno 5-6 mm.
- Ritagliate a mano il contorno.
- Con il punteruolo ripassate tutto il titolo lasciando circa 4-5 mm tra un forellino e l'altro.
- Cancellare le tracce di matita.
 
 
A questo punto la base è pronta, potete cominciare a ricamare.
 
 
 
Usate un qualsiasi filo da cucito.
Per ricamare sulla carta non occorre fare il nodo in fondo al filo.
Dato che il titolo verrà incollato è sufficiente mettere un po' di scotch
all'inizio e alla fine di ogni filo.
Non prendete fili troppo lunghi, altrimenti possono incastrarsi e annodarsi.
Si parte infilando l'ago in uno dei puntini dal retro del cartoncino.
Fissatelo con lo scotch e poi ricamate .
Sul davanti dovete ricamare sia il contorno che l'interno, 
passando da un punto all'altro senza logica
cercando di ricoprire in modo omogeneo tutta l'area.
Sul retro invece cercate di "risparmiare filo"
uscendo da un punto ed entrando in quello vicino.
 
 
Il ricamo è una tecnica che richiede davvero tanto tempo.
ma il risultato mi piace sempre tantissimo, direi che ne vale la pena!
 
Ecco il mio layout finito:

 Qui il dettaglio della fotografia e del suo layering:
 

Nella foto il mio Alessandro ed un suo carissimo amico
tutti sporchi di polvere colorata all'evento "Color Walking" di Piazzatorre.
Sul retro ho messo varie cornici nere che sono gli "avanzi" di alcune fustellate.
Macchine fotografiche e piume sono ritagliate da alcune carte patterned.
Lo sfondo è sporcato con i Distress Ink.
 
 La parola "walking" è ritagliata con la Silhouette,
l'ho incollata su un pezzo della stessa carta del layout,
ho ritagliato a mano l'eccesso di carta
e l'ho incollata in modo che i colori combaciassero con quelli del layout.
 
Qui il dettaglio del titolo ricamato:
 









Eccoci alla fine di questo lungo post!
Grazie a tutte voi che siete arrivate fino in fondo,
e grazie a chi vorrà lasciare un commento.
 
A presto, Veronica Scrap Blu


3 commenti:

  1. è bellissimo! Non seguo la moda dei fondi acquarellati, ma sulle parole ricamate potrei fare un pensiero..

    RispondiElimina
  2. Adoro lo stitching, e la tua scritta è stupenda come pure il layout 😍 xoxo

    RispondiElimina
  3. Semplicemente meraviglioso. <3

    RispondiElimina